/ Canton Ticino

Canton Ticino | 03 aprile 2021, 13:00

A Chiasso “tuteliamo la popolazione e i dipendenti con una corretta sanificazione?”

Lo chiede Stefano Tonini, Consigliere Comunale Lega dei Ticinesi, che vorrebbe sapere se il Municipio attua delle sanificazioni regolari nei luoghi chiusi con grande afflusso di persone come per esempio le scuole

A Chiasso “tuteliamo la popolazione e i dipendenti con una corretta sanificazione?”

Stefano Tonini, Consigliere Comunale Lega dei Ticinesi ha inoltrato al presidente del Consiglio Comunale ed a tutti i suoi componenti una interrogazione che pone l’accento sull’importanza della correttezza delle regole igieniche nella lotta al contagio da Covid 19. La riportiamo integralmente.

Paesi come Korea, Giappone e Taiwan proprio grazie all'estrema attenzione dei singoli individui verso le regole igieniche, hanno potuto continuare in tutte le loro attività lavorative sostenute peraltro da un governo che fin da subito ha messo in campo squadre di sanificazione di strade, edifici con grande afflusso di gente, linee di trasporto, stazioni, aeroporti, etc.

Ritengo che la Svizzera e il Ticino abbiano la qualità e le capacità di attuare un sistema di disinfezione anche più valido di quanto visto in oriente e a lungo termine.

Ricordo che:

La disinfezione ambientale deve essere effettuata secondo un preciso protocollo replicabile, consistente e che risponda ad ogni condizione

  • La disinfezione deve essere effettuata con “Principi attivi” dichiarati efficaci dagli organi competenti di verifica e controllo
  • La disinfezione deve essere rapida
  • La disinfezione deve essere documentata

Per quanto possibile, nel periodo di normale utilizzo dell'ambiente, devono essere adottate misure atte al contenimento e alla minimizzazione della proliferazione di nuovi patogeni da parte delle persone che risiedono in quel dato ambiente.

Sulla base di questi principi ritengo che una disinfezione coerente con la situazione sanitaria mondiale debba essere effettuata anche nei luoghi come edifici comunali, scuole, ecc.

Visto quanto sopra, mi permetto di chiedere al Lodevole Municipio se:

  1. Il Municipio attua delle sanificazioni regolari nei luoghi chiusi con grande afflusso di persone come per esempio le scuole?
  2. Se dovesse farlo, con che prodotti e/o apparecchiature?
  3. Se dovesse farlo, quante volte viene effettuata? (fornire tempi e volte per gli edifici che fanno al caso)
  4. Se non dovesse praticare questa sanificazione, non ritiene sia il caso di farlo?

G.B.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore