/ Attualità

Attualità | 07 agosto 2022, 15:00

I 5 posti da visitare a Lugano: dalla Cattedrale di San Lorenzo alle vie caratteristiche della città

Una panoramica completa per tutti i curiosi di vivere la città ticinese

Foto Nicola Demaldi

Foto Nicola Demaldi

La città di Lugano è uno dei posti più belli e rinomati dell’intera Svizzera, dove per un turista andare a visitare i luoghi più caratteristici sarà un momento di puro svago e stacco. Analizziamo in questo articolo i posti più significativi da visitare in tutta la zona, in particolar modo i 5 migliori posti.

La Cattedrale di San Lorenzo

Uno dei posti più caratteristici della città ticinese è senza dubbio una visita alla Cattedrale di S. Lorenzo. Situata nel Centro Storico della città e costruita nel XI secolo, al suo interno c’è la cappella della Madonna delle Grazie.

Le vie di Lugano

A Lugano è anche piacevole visitare via Nassa, la più importante di tutta la città. Passeggiare sotto i portici e poter ammirare tutti i suoi negozi con boutique e gioiellerie dalle grandi firme. Un’altra via molto centrale di Lugano è senza dubbio via Pessina.

Parco Ciani

Parco Ciani è il più famoso ed importante di Lugano e si trova a sud-est dal centro. Costeggiato dal noto lago, fu realizzato nei primi anni del ‘900. Il Parco è il polmone verde della città, dove le persone possono realizzare tranquille passeggiate circondate dalla natura. Al suo interno si trova la famosa “porta del lago” e anche Villa Ciani, il Palazzo dei Congressi, il Museo Cantonale di Storia Naturale e la Biblioteca Cantonale.

LAC

Alzi la mano chi ha sentito parlare del famoso LAC, ovvero il Lugano Arte e Cultura. Costruita nel 2015, la struttura ospita al suo interno il Museo di Arte Contemporanea della Svizzera Italiana. Include, sempre al suo interno, anche una sala teatrale da mille posti a sedere.

Monte San Salvatore

Per tutti quelli che vogliono farsi una bella camminata per ottenere una splendida vista della città di Lugano, ecco il Monte San Salvatore dall’altezza di 219 metri. Una mezzora di camminata che vale la fatica, anche se è percorribile con la funicolare panoramica, in funzione dalla mattinata alla sera da marzo a novembre.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore