/ Business

Business | 09 dicembre 2022, 16:00

Bls: accordo sull'aumento generale dei salari

La società ferroviaria elvetica e i sindacati premiano l'impegno e la flessibilità dei collaboratori

Bls: accordo sull'aumento generale dei salari

La BLS concorda con i sindacati SEV, transfair e VSLF un aumento generale dei salari del 2,0 percento. Inoltre, i collaboratori della BLS ricevono lo 0,3 percento della somma salariale sotto forma di premio una tantum.  A tutto questo si aggiunge lo 0,9 percento di aumento del salario derivante dal sistema salariale di BLS. Ciò significa che per le misure salariali verrà impiegato complessivamente il 3,2 percento della somma salariale. La BLS e i sindacati premiano in questo modo l'impegno straordinario e la flessibilità dei collaboratori. 

Un ringraziamento ai collaboratori della BLS

«In questo modo possiamo esprimere la nostra gratitudine al personale e dimostrare la nostra stima», afferma Horst Johner, Responsabile del personale della BLS. «I collaboratori della BLS hanno dato molto negli scorsi anni.» L'aumento della somma salariale è un segnale positivo e importante per il futuro, soprattutto in tempi di incertezza, dato che «i nostri collaboratori sono la chiave del successo», sottolinea Johner. 

«Un contributo importante»

«Gli adeguamenti generali del salario sono un segnale positivo per i collaboratori della BLS», dice Michael Buletti, Responsabile della delegazione di trattativa dei sindacati. «Ciò fornisce ai lavoratori un contributo importante per i costi della vita in continuo aumento.»  

Le parti elogiano il buon funzionamento del partenariato sociale e l'approccio rispettoso durante l'individuazione della soluzione positiva per tutti. 



C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore