Attualità - 27 febbraio 2021, 10:00

Coronavirus: il Consiglio di Stato chiude le terrazze nei comprensori sciistici

Dopo il fallimento della ricerca di un accordo fra Consiglio federale ed alcuni Cantoni svizzeri, tra cui il Ticino, circa l'utilizzo delle terrazze dei take-away

Coronavirus: il Consiglio di Stato chiude le terrazze nei comprensori sciistici

Fallita la ricerca di un accordo fra Consiglio federale ed alcuni Cantoni svizzeri, tra cui il Ticino, circa l'utilizzo delle terrazze dei take-away situati nei comprensori sciistici, il Consiglio di Stato, in ha deciso che a partire da domenica 28 febbraio 2021 alle 17 le terrazze dovranno essere chiuse.

Come noto, in sei Cantoni svizzeri, è attualmente possibile consumare alimenti e bevande sulle terrazze dei take-away dei comprensori sciistici. Questo naturalmente nel pieno rispetto dei piani di protezione previsti per la gastronomia (tavoli distanziati, massimo di quattro persone per tavolo, tracciamento, ecc.). Secondo i Cantoni la regolamentazione di questi spazi rientra nelle disposizioni previste dai piani di protezione per i comprensori sciistici e, di conseguenza, sarebbe di competenza dei Cantoni. Il Consiglio federale non condivide questa interpretazione e ha ribadito che l’utilizzo di questi spazi è regolamentato dall’Ordinanza federale. Le autorità federali hanno quindi chiesto ai Cantoni di rispettare e far applicare queste disposizioni.  

I Cantoni hanno cercato di spiegare alle autorità federali i vantaggi legati alla messa a disposizione di questi spazi per il consumo di bevande e alimenti sulle piste da sci. Dopo alcuni colloqui avvenuti giovedì 25 febbraio, non è stato raggiunto un compromesso. Anche se da un punto di vista epidemiologico si resta convinti della bontà della soluzione proposta, i Cantoni hanno deciso di dare seguito alle richieste del Consiglio federale.  

Per questo motivo, il Consiglio di Stato ticinese, in maniera coordinata con i Governi dei Cantoni di Uri, Svitto, Nidvaldo, Obvaldo e Glarona, ha deciso che a partire domenica 28 febbraio 2021 alle 17.00 le terrazze dei comprensori sciistici dovranno chiudere. I servizi di take-away potranno invece continuare la propria attività. 

R.G.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU