/ Attualità

Attualità | 03 aprile 2021, 16:26

#losostengobellinzona: continua anche a Pasqua la campagna per favorire i commerci locali

Scegliere di fare acquisti a chilometro zero dà una boccata d'ossigeno a chi vive di questo, ma anche a datori di lavoro che offrono impieghi e posti di apprendistato

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Dopo l’esperienza positiva dello scorso dicembre in occasione delle festività natalizie, il Municipio ha deciso di ripetere la promozione del commercio locale attraverso l'adesivo #iosostengobellinzona anche per le vacanze di Pasqua. La Città di Bellinzona, nell'ambito del tavolo di dialogo con commercianti ed esercenti e d'accordo con le due Società dei commercianti attive sul territorio, ha dunque ristampato gli adesivi che verranno distribuiti dalle due Società ai loro associati. Ogni commercio avrà a disposizione un adesivo grande per la vetrina e adesivi più piccoli da applicare sui sacchetti degli acquisti effettuati dai clienti o sui buoni regalo.

Gli altri commercianti interessati possono annunciarsi scrivendo via e-mail al Servizio promozione economica della Città di Bellinzona (economia@bellinzona.ch) e ritirare successivamente il materiale allo sportello del quartiere dove si trova loro attività.

Si tratta di un piccolo gesto attraverso il quale la Città vuole esprimere vicinanza a commerci ed esercizi pubblici dopo questa annata difficile di chiusure e incertezze. L'invito alla cittadinanza è di essere solidali nel sostenere le attività economiche presenti sul territorio.

Scegliere di fare acquisti a chilometro zero dà una boccata d'ossigeno a chi vive di questo, ma anche a datori di lavoro che offrono impieghi e posti di apprendistato. Per contribuire a diffondere questo messaggio, l'appello a tutte le persone che effettuano degli acquisti o che consumano pasti e bibite in Città è inoltre di evidenziarlo sui social utilizzando l'hashtag #iosostengobellinzona.

R.G.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore