/ Eventi

Eventi | 30 aprile 2021, 11:00

Bellinzona, concorso fotografico “Camorino in fiore 2021": un'iniziativa bella e curiosa

L’Associazione di quartiere ha inviato a tutti dei semi di papaveri biologici e provenienti da un vivaio locale. L'invito è di seminarli (in questo periodo) e di attendere la loro fioritura (giugno-luglio), dopodiché – una volta sbocciati - bisognerà fotografarli ed inviare la foto

Bellinzona, concorso fotografico “Camorino in fiore 2021": un'iniziativa bella e curiosa

Colorare e abbellire il paese, esprimere vicinanza, portare speranza, promuovere il territorio e farsi conoscere. Con questi obiettivi l'Associazione di quartiere di Camorino ha lanciato un'iniziativa accompagnata da un concorso fotografico. Non avendo potuto organizzare momenti di incontro con la popolazione a causa della pandemia, il comitato dell’Associazione di quartiere ha pensato di inviare un pensiero a tutti i fuochi.

Volendo puntare su qualcosa di originale e di positivo, la scelta è caduta su dei semi di papaveri biologici e provenienti da un vivaio locale.

L'invito è di seminarli (in questo periodo) e di attendere la loro fioritura (giugno-luglio). Sarà dunque possibile fare una fotografia ai papaveri sbocciati e inviarla in alta risoluzione all'indirizzo ass.quartiere.camorino@bellinzona.ch oppure recapitarla in formato cartaceo per posta (all’ACQ, c/o Casa comunale, In Piazza 10, 6528 Camorino), nella cassetta delle lettere del Municipio o direttamente allo sportello di quartiere. Il termine di partecipazione è il 31 luglio 2021. È consentita una sola fotografia per ciascun abitante del quartiere di Camorino.

Per le prime tre classificate è in palio un premio a chilometro zero che verrà consegnato in occasione della prossima assemblea ordinaria dell'associazione. Tutte le condizioni si possono trovare all'albo comunale o sulla pagina www.bellinzona.ch/camorino.

La giuria del concorso fotografico è composta dal comitato dell’AQC, associazione nata nel 2019 che mira con quest'iniziativa anche ad aumentare i propri soci. Analogamente ad altri otto quartieri di Bellinzona, anche Camorino infatti durante la scorsa legislatura si è dotata di questo organo rappresentativo e consultivo previsto dal Regolamento comunale, a favore del quale ogni anno la Città stanzia un credito che l'associazione di quartiere investe in iniziative mirate per la popolazione.

W.A.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore