/ Attualità

Attualità | 01 giugno 2021, 10:00

Covid-19 : Bellinzona riattiva il “Fondo d'emergenza di sostegno all'economia locale” per i casi di rigore

Ha un capitale fino a 700.000 franchi svizzeri

Covid-19 : Bellinzona riattiva il “Fondo d'emergenza di sostegno all'economia locale” per i casi di rigore

Il fondo per l'erogazione di prestiti a tasso zero per le aziende cittadine che rientrano tra i casi di rigore - creato inizialmente nella primavera del 2020 - è ora stato riattivato con un capitale fino a 700.000 franchi svizzeri. Analogamente ad allora, l'erogazione degli aiuti comunali è sussidiaria rispetto a quanto stanziato da Cantone e Confederazione.

A partire dal 1° giugno e fino al 31 agosto 2021 è di nuovo possibile fare domanda per attingere al fondo attivato dalla Città con lo scopo di sostenere le aziende che a seguito delle conseguenze economiche causate delle misure anti-pandemiche faticano a far fronte alle spese. Lo ha deciso il Municipio riattivando il cosiddetto “Fondo d'emergenza di sostegno all'economia locale”. Il sostegno finanziario, che consiste in prestiti per singola azienda per un importo massimo di 15.000 franchi e una durata massima di 10 anni a interessi zero, è da considerarsi un complemento comunale agli aiuti cantonali e federali per i casi di rigore. Gli interessati sono invitati innanzitutto a far capo alle misure di Confederazione e Cantone e solo successivamente si valutano ulteriori scoperti da coprire con il prestito comunale. Le imprese che ottengono l'aiuto cantonale per casi di rigore possono utilizzare tale decisione positiva quale credenziale per la richiesta del prestito comunale. La Città deciderà dunque se accettare o meno la richiesta e definirà l'importo da stanziare. Il capitale per il fondo d'emergenza è di 700.000 franchi.

In particolare possono accedere all'aiuto le ditte individuali, le società semplici, le società in nome collettivo, le società anonime, le società a garanzia limitata con domicilio, sede o succursale in Città. La procedura per l'ottenimento del prestito senza interessi, le condizioni nel dettaglio come pure il formulario si trovano su: www.bellinzona.ch/sostegnoPMI.

W.A.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore