/ Attualità

Attualità | 06 ottobre 2021, 10:02

A Vicky e Geo Mantegazza e ad Angelo Renzetti il premio al merito sportivo della Città di Lugano

Il premio viene conferito a cittadini benemeriti che con il loro esempio e i loro risultati hanno messo in risalto il nome della città

Geo Mantegazza, Angelo Renzetti e Vicki Mantegazza

Geo Mantegazza, Angelo Renzetti e Vicki Mantegazza

La Città di Lugano ha deciso di conferire il premio al merito sportivo a Vicky e Geo Mantegazza e ad Angelo Renzetti. Istituito nel 2013, il premio è un riconoscimento senza remunerazione finanziaria conferito a cittadini benemeriti che con il loro esempio e i loro risultati hanno messo in risalto il nome della città.

Con questo riconoscimento la Città intende esprimere il suo ringraziamento per l'impegno profuso a favore dello sport dalla famiglia Mantegazza; in particolare quello dell'ingegner Geo e della figlia Vicky, che da 40 anni sono al vertice di una delle società sportive più blasonate della Svizzera. La Città ha voluto inoltre premiare Angelo Renzetti in segno di riconoscimento per gli 11 anni passati alla guida dell'FC Lugano in qualità di Presidente.

Nelle sue precedenti edizioni il premio al merito sportivo della Città è stato conferito a Ruby Belge, Rubens Bertogliatti, Vincenzo Nibali e Nino Schurter. Il premio prende forma di un'opera scultorea realizzata nel 2013 da Angelo Paparelli.

La cerimonia di consegna del premio avrà luogo lunedì 11 ottobre alle 19.00 nella sala A del Palazzo dei Congressi e sarà aperta a tutti. L'evento sarà presentato da Enrico Carpani, responsabile del Dipartimento Sport della RSI. Al termine della cerimonia verrà offerto un rinfresco a tutti i partecipanti.

L'accesso alla serata sarà regolamentato secondo le norme sanitarie vigenti e consentito solo con Covid Pass. È possibile prenotare i propri posti attraverso la piattaforma my.Lugano.ch.

R.G.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore