/ Lugano

Lugano | 09 novembre 2021, 11:05

Lugano, mercoledì 10 novembre la Giornata Digitale 2021

Conferenze, tavole rotonde ed eventi. Tema cardine dell'edizione 2021, che prenderà vita nella cornice del LAC, sarà quello del “futuro digitale” tra consapevolezza ed educazione

Lugano, mercoledì 10 novembre la Giornata Digitale 2021

Mercoledì 10 novembre Lugano Living Lab, il laboratorio urbano della Città di Lugano nato in partenariato con USI-Università della Svizzera italiana, organizzerà la terza Giornata digitale di Lugano, proponendo conferenze, tavole rotonde ed eventi. Tema cardine dell'edizione 2021, che prenderà vita nella cornice del LAC, sarà quello del “futuro digitale” tra consapevolezza ed educazione. L'evento luganese fa parte dell'offerta della Giornata digitale svizzera, promossa da digitalswitzerland in tutto il Paese.

La Città di Lugano, nel suo terzo anno di impegno nella divulgazione digitale, risponde al quesito proposto a livello federale da digitalswitzerland: “quale futuro digitale desideriamo?”, suggerendo un hashtag (#digitaleconsapevole) che si concretizza con una giornata di eventi. Il ricco programma elaborato da Lugano Living Lab saprà catturare l'attenzione di un pubblico variegato proponendo una serie di appuntamenti che affronteranno il tema da prospettive diverse. Attraverso dibattiti e tavole rotonde, gli interessati potranno comprendere come l'obiettivo cardine della tecnologia su scala urbana sia quello di essere sempre capaci di posizionarsi al servizio della comunità. Nel corso della giornata saranno 4 i momenti di incontro che si terranno nella Sala 1 del LAC:

Dalle 10 alle 12.30 avrà luogo la conferenza intitolata “Speakers' corner: ricerche e idee sui temi del digitale”. Si tratta di un evento dedicato alle presentazioni delle ricerche realizzate e presentate da studenti e studentesse di USI, SUPSI e FUS sui temi legati al mondo del digital & tech. Un progetto realizzato con L'ideatorio, lo spazio WeTube-RSI e i tre atenei.

L'introduzione e la moderazione sarà curata da Giovanni Pellegri, Responsabile de L'ideatorio USI e da Elena Marchiori, Collaboratrice Scientifica di Lugano Living Lab. Nel corso della mattinata interverranno inoltre: Lhayla Blendinger e Giorgia Blotti, specialiste di comunicazione digitale della RSI, Silvia Giordano, professoressa in Complex Systems & Pervasive Networking della SUPSI, e Luca Luceri, ricercatore della SUPSI (responsabile della Network Science research unit all'Institute of Networking and Information Systems).

Dalle 13.30 alle 15 avrà luogo una tavola rotonda intitolata “Capire il proprio rapporto con il digitale: tra entusiasmo e dipendenza” alla quale interverranno Laura Marciano (ricercatrice dell'Istituto di salute pubblica dell'USI), Silvia Misiti (direttrice dell'IBSA Foundation per la ricerca scientifica), Rosalba Morese (docente e ricercatrice della Facoltà di scienze biomediche dell'USI), Valdo Pezzoli (primario del servizio di pediatria dell'Ospedale Regionale di Lugano EOC). L'evento sarà moderato da Anne-Linda Camerini (docente e ricercatrice dell'Istituto di salute pubblica dell'USI).

La giornata proseguirà, dalle 16 alle 16.45, con un incontro sui temi delle tecnologie ibride, della decarbonizzazione e della mobilità sostenibile. All’evento, intitolato “Quale futuro digitale nella mobilità?” interverranno Rolf Brügger (Government & Public Services Director di Deloitte), Roberta Cattaneo (direttrice regionale FFS), Agostino Ferrazzini (presidente della Società Navigazione del Lago di Lugano), Andrea Prati (CEO delle Aziende Industriali di Lugano).

L’ultimo evento della giornata sarà invece dedicato alla finanza. Dalle 17 alle 17.45 sarà proposta una conferenza dal titolo “Quale futuro digitale per il denaro contante e le banche?”. Alla tavola rotonda, moderata da Pietro Poretti (direttore della Divisione Sviluppo economico della Città di Lugano), parteciperanno Fabio Bossi (delegato regionale della Banca Nazionale Svizzera), Edoardo Beretta (professore della Facoltà di scienze economiche dell’USI) e Roberto Gorini (imprenditore e fondatore di Noku.io).

Tutti e 4 i panel della giornata saranno trasmessi in live streaming sul canale https://luganolivinglab.ch/digitalday2021.

Il 10 novembre, durante la giornata digitale, la hall del LAC ospiterà inoltre 6 stand espositivi dedicati ai seguenti temi:

Scoprire la Blockchain risparmiando con i LVGA Points (MyLugano)

La cartella digitalizzata del paziente (eHealth Ticino ed eHealth Swiss)

Il futuro delle fiere immersive digitali (ATED ICT-Ticino)

Il riuso del materiale informatico (eQuiD)

L'offerta formativa in ambito digitale (USI e SUPSI)

Inoltre, sempre al LAC, dalle 14 alle 15.30, sarà organizzato un workshop per ragazzi dagli 8 ai 12 anni intitolato “Tech@rt”. Un laboratorio espressivo nel quale i più giovani avranno l’occasione di scoprire che non esistono limiti nella sperimentazione e nella trasformazione delle arti.

Dalle 18 alle 20 il pubblico potrà poi assistere alla proiezione di “Ci guardano”, contenuto audiovisivo e digitale curato da Carmelo Rifici. L’opera, prodotta dal LAC nell’ambito del progetto “Lingua Madre” ha vinto il premio Hystrio Digital Stage 2021.

La Giornata digitale di Lugano si inserisce nel palinsesto dell’Autunno Digitale di Lugano  coordinato da Lugano Living Lab, i cui eventi sono visibili sul web (www.lugano.digital). L’evento è aperto a tutti, gratuito e l’iscrizione su my.lugano.ch è obbligatoria.

CoSta

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore