/ Attualità

Attualità | 22 giugno 2022, 12:00

La Seggiovia del Nara d'estate

Viaggio tra le strutture che danno l’opportunità di accedere in modo semplice alle bellezze del territorio montano ticinese

La Seggiovia del Nara d'estate

 

Gli impianti di risalita del Nara, un gioiello situato nel cuore della Val di Blenio su di un pendio soleggiato, sono la meta ideale per vivere emozioni uniche in completa armonia con la natura. Sia d'estate che d'inverno il Nara è una regione tutta da scoprire: le sue numerose proposte sportive, culturali e naturali soddisferanno le esigenze di tutta la famiglia e non smetteranno mai di stupirvi.

La regione del Nara è accessibile durante l’estate con la proprio auto privata e d'inverno tramite gli impianti di risalita. Questi ultimi, durante l’estate saranno aperti solamente in corrispondenza di eventi (informazioni www.nara.ch o nostro sito, sezione eventi).

La rete escursionistica offre itinerari per ogni esigenza e porta alla scoperta di paesaggi suggestivi e punti panoramici sull'intera regione. Nella regione del Nara è possibile godere di spettacolari viste sull’ampia Valle di Blenio e sull’Adula che svetta sino a 3.402 metri di quota.

Il Nara offre sia d'estate che d'inverno numerose possibilità di svago. In inverno, essendo il più grande comprensorio sciistico della Valle di Blenio, regala emozioni a tutta la famiglia. Offre, infatti, piste da sci, piste per slittini, percorsi escursionistici invernali e un entusiasmante snowpark. In estate, gli innumerevoli sentieri, i percorsi per mountain bike rendono la regione ideale per una vacanza o una giornata all'insegna dello sport per tutti i gusti.

Per gli amanti della gastronomia, presso la stazione intermedia di Cancorì, nei periodi di apertura degli impianti di risalita si trova il ristorante La Pernice, dove potrete gustare le specialità locali.

  • Seggiovia Leontica–Cancorì (925–1460 metri)

Dal 4 giugno al 28 agosto ogni sabato, domenica e festivi dalle 9.00 alle 17.00

  • Seggiovia Cancorì–Pian Nara (1460–1940 metri)

Dal 4 giugno al 28 agosto ogni sabato, domenica e festivi dalle 9.00 alle 11.00

Dal 30 luglio al 15 agosto giornalmente dalle 9.00 alle 11.00

In caso di cattivo tempo gli impianti resteranno chiusi.

 

R.G.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore