/ Sport

Sport | 05 agosto 2022, 08:00

Calcio. Serata negativa per il Lugano FC sconfitto in Conference League

L'Hapoel Beer Sheva passa 2-0 e ipotecano il passaggio del turno. Ora serve l'impresa in Israele tra una settimana per accede al playoff

Calcio. Serata negativa per il Lugano FC sconfitto in Conference League

Serata negativa e storta per il Lugano FC, che nell'andata del 3à Turno preliminare della Conference League, cede contro l'Hapoel Beer Sheva per 0-2 tra le mura amiche.

I bianconeri ticinesi non riescono a reagire alla rete subìta al 39' della prima frazione di gioco, quando Yosefi porta avanti gli israeliani. Nella ripresa il Lugano prova a riprendere il match, ma gli ospiti al minuto 85 chiudono la pratica con Selmani.

Ora servirà l'impresa in Israele tra una settimana alla compagine ticinese per accedere al playoff che darà l'accesso se superato alla fase a gironi della terza competizione europea: il cammino è tutto in salita.

LUGANO (4-2-3-1): Saipi; Arigoni, Daprela, Ziegler, Valenzuela; Doumbia, Sabbatini; Haile-Selassie (56'Belhaj Mahmoud), Bottani, Mahou (82'Babic); Celar (67'Amoura). 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore