/ Canton Ticino

Canton Ticino | 22 novembre 2022, 09:20

Al Mercatino di Natale di Santa Maria Maggiore con la Vigezzina

Il biglietto, valido un giorno, prevede un viaggio di andata e ritorno con partenza da Domodossola o da Locarno. In vendita da martedì 22 novembre

Al Mercatino di Natale di Santa Maria Maggiore con la Vigezzina

Dopo il grande successo del Treno del Foliage® la Ferrovia Vigezzina-Centovalli si prepara al “cambio d'abito” invernale: i paesaggi che i suoi convogli attraversano ogni giorno regaleranno ai viaggiatori inediti scorci tra Italia e Svizzera. Treni con una lunga storia alle spalle – verranno presentate ufficialmente il 25 novembre le celebrazioni per il centenario che cadrà il 25 novembre 2023 – collegano ogni giorno la Svizzera all'Italia, un viaggio che prosegue anche durante la stagione bianca.

Da inizi dicembre i trenini bianchi e blu della Ferrovia Vigezzina-Centovalli si trasformano in mezzo ideale per raggiungere alcuni degli eventi natalizi più amati di questa porzione tra Lago Maggiore e Alpi piemontesi: dal Mercatino di Natale di Santa Maria Maggiore, tra i più grandi d'Europa, a Locarno on Ice e ai mercatini di Domodossola.

Oltre alla comodità e alla sostenibilità ambientale, il percorso stesso della linea ferroviaria sa meravigliare anche in questa stagione, specie se si ha la fortuna di intraprendere il viaggio dopo o durante una nevicat a. La veste invernale delle medie quote lascia spazio a vedute panoramiche sulla valle dei pittori, la Val Vigezzo, e sulle Centovalli: paesaggi fiabeschi, borghi pittoreschi e tramonti indimenticabili...

Sono disponibili online i biglietti speciali per raggiungere Santa Maria Maggiore dal 9 all'11 dicembre in occasione del celebre Mercatino di Natale, che giunge quest'anno alla sua 23esima edizione e che richiamerà come sempre un pubblico numerosissimo. Raggiungere il capoluogo della Val Vigezzo in treno, oltre che scelta ambientalmente sostenibile, è anche sinonimo di comodità e permette di evitare disagi di traffico e parcheggio.

Il biglietto, valido un giorno, prevede un viaggio A/R con partenza da Domodossola o da Locarno per Santa Maria Maggiore in 2a classe, include la prenotazione obbligatoria del posto a sedere e l’eventuale supplemento panoramico. I biglietti possono essere acquistati da martedì 22 novembre su www.vigezzinacentovalli.com. Non sono previsti treni navetta dalla stazione di Druogno a quella di Santa Maria Maggiore, ma verrà potenziato il servizio di trasporto da Domodossola.

Tariffe dall'Italia in 2a classe (Domodossola - Santa Maria Maggiore A/R)

Adulti e ragazzi da 6 a 16 anni: € 15,00 Bambini sotto i 6 anni: € 4,00 Tariffe dalla Svizzera in 2a classe (Locarno - Santa Maria Maggiore A/R) Adulti: € 18,00 Ragazzi da 6 a 16 anni: € 9,00 - Bambini sotto i 6 anni: € 4,00

Le disponibilità con partenza da Domodossola tendono ad esaurirsi più in fretta, il consiglio quindi, in caso di mancanza di posti, è di partire dal capolinea svizzero di Locarno, che grazie al nuovo collegamento TILO RE80, è raggiungibile comodamente da Milano Centrale con un treno ogni ora.

Informazioni su www.vigezzinacentovalli.com - www.facebook.com/FerroviaVigezzinaCentovalli – www.instagram.com/ferroviavigezzinacentovalli. Biglietteria di Domodossola – Telefono: +39 0324 242055 Biglietteria di Locarno – Telefono: +41 (0)91 7518731


C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore