/ Cronaca

Cronaca | 16 marzo 2023, 11:38

Trasportavano droga in auto, arrestati in Canton Ticino un italiano di 55 anni e una 32enne svizzera

I due viaggiavano su una macchina con targhe svizzere: fermati dalle forze dell'ordine poco dopo il valico di Monteggio nel Luganese, sono stati denunciati per possesso di 40 grammi di cocaina e circa 2 grammi di eroina

Foto d'archivio

Foto d'archivio

Lo scorso 13 marzo, in Canton Ticino, sono stati arrestati un cittadino italiano di 55 anni residente in provincia di Pavia e una 32enne cittadina svizzera domiciliata nel Mendrisiotto. 

I due si trovavano a bordo di un'auto con targhe ticinesi in entrata in Svizzera e sono stati fermati a Monteggio, poco dopo il valico, dagli agenti dell'Udsc, l'Ufficio Federale della dogana e della sicurezza dei confini.

Il fermo ha permesso di rinvenire circa 40 grammi di cocaina e circa 2 grammi di eroina. Le ipotesi di reato nei confronti dei due sono di infrazione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.

Il 55enne italiano deve anche rispondere di guida senza autorizzazione, per aver guidato il veicolo sprovvisto della licenza di condurre, e di guida in stato di inattitudine.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore