/ Mobilità

Mobilità | 30 marzo 2023, 12:00

Rinnovata la collaborazione tra Navigazione Laghi e Navigazione Lago di Lugano

Sottoscritta proroga di 12 mesi degli accordi di cooperazione per le attività del servizio nel bacino svizzero

Rinnovata la collaborazione tra Navigazione Laghi e Navigazione Lago di Lugano

Rinnovata la collaborazione tra la Gestione Governativa Navigazione Laghi – Ente del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti concessionario del servizio di trasporto nel bacino svizzero del lago Maggiore – e la Società Navigazione del Lago di Lugano SA: nell’ambito del Consorzio dei Laghi – Swiss Italian Navigation Group, è stata infatti sottoscritta la proroga di ulteriori 12 mesi, ossia fino al 31 marzo 2024, degli accordi di cooperazione per l’espletamento delle attività del servizio di navigazione sul bacino svizzero del lago Maggiore.

Grazie alle intese raggiunte tra le due Consorziate, sono stati rinnovati l’accordo quadro di collaborazione, i contratti con i quali l’Ente Governativo ha concesso a SNL 5 motonavi in locazione a scafo nudo nonché l’utilizzo di alcuni pontili.

L’accordo di proroga di un anno segue la sottoscrizione di un Memorandum di Intesa dello scorso 22 dicembre 2022 tra le due consorziate ed è da intendersi quale fase di transizione che getta le basi per lo sviluppo di una collaborazione futura di lungo periodo all’insegna della sostenibilità ecologica ed attenta alle aspettative del territorio.

La rinnovata collaborazione con SNL -sottolinea Alberto Chiovelli, Direttore Centrale della Gestione Governativa-,conferma l’impegno reciproco nel garantire l’erogazione del servizio di trasporto pubblico. Siamo convinti che la sinergia tra vettori sia fondamentale per migliorare l’offerta e renderla più rispondente alle esigenze del territorio”.

Con la sottoscrizione del Memorandum di Intesa, della proroga dei contratti e con il rinnovo della collaborazione con GGNL -evidenzia Agostino Ferrazzini Presidente SNL- abbiamo valorizzato il lavoro svolto in seno al Tavolo Cantonale per la navigazione. Le Concessionarie hanno posto le basi per un trasporto lacuale sostenibile e tecnologicamente all’avanguardia sui laghi Maggiore e Ceresio, nell’ottica di una cooperazione transfrontaliera di lunga durata. Il prossimo 2 aprile daremo avvio alla stagione con un servizio di qualità che rispecchia, in termini di proposta oraria, le esigenze del territorio e dei partner attivi sia in ambito turistico sia di trasporto pubblico”.

L’impegno profuso da tutti i soggetti coinvolti rimarca l'importanza strategica del servizio di navigazione di linea sui laghi Maggiore e Ceresio, una attività fondamentale anche per il rafforzamento dello sviluppo turistico ed economico del territorio interessato.


C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore