/ Business

Business | 20 aprile 2023, 09:31

Galateo: le regole per scrivere al meglio il menù del ristorante

Quando si ha un ristorante è fondamentale curare ogni minimo dettaglio e dare importanza alla creazione di un menù ben fatto.

Galateo: le regole per scrivere al meglio il menù del ristorante

Quando si ha un ristorante è fondamentale curare ogni minimo dettaglio e dare importanza alla creazione di un menù ben fatto. Un menù non solo informa i clienti su quali piatti sono disponibili, ma funge anche da riflesso dello stile, dei valori e della visione culinaria complessiva del ristorante. Creare il menu perfetto può essere un compito impegnativo, ma seguendo alcune regole di base puoi capire come si scrive un menu anche se sei alle prime armi, in modo da attirare i clienti e migliorare la loro esperienza al ristorante per poi farli ritornare.

Punta alla semplicità

La prima regola per creare un ottimo menù del ristorante è mantenerlo semplice. Non serve elaborare grafiche elaborate o scrivere interi poemi per descrivere un piatto, i clienti hanno bisogno di poche informazioni in un menù chiaro e curato, ma semplice. Concentrati su alcuni piatti chiave che mettono in risalto le specialità e i sapori unici del tuo ristorante, piuttosto che offrire un elenco esaustivo di elementi che potrebbero confondere o scoraggiare i clienti.

Sii specifico nelle descrizioni

Quando descrivi i piatti nel menù, sii il più specifico possibile. Usa un linguaggio descrittivo che evochi i sapori, le consistenze e gli aromi del piatto. Evita termini vaghi o generici che non trasmettono molto sulla preparazione o sul condimento del piatto ma stai attento a non usare termini troppo complicati. Usa descrizioni dettagliate, un esempio può essere "succoso petto di pollo marinato alle erbe, grigliato alla perfezione e servito con una salsa piccante al limone". Il modo in cui descrivi i tuoi piatti può avere un impatto significativo sull'appetito dei clienti, inserisci anche delle foto coerenti che possano attirare l’attenzione. L'uso di un linguaggio descrittivo e appetitoso può aiutare i clienti a immaginare il piatto e diventare più entusiasti di provarlo.

Offri varietà di piatti

Sebbene sia importante mantenere il menù semplice e focalizzato su alcuni piatti forti, è anche essenziale offrire varietà. Assicurati di inserire piatti che soddisfino gusti, restrizioni dietetiche e preferenze diverse. Offrire opzioni vegetariane, vegane e piatti senza glutine che possono aiutare ad attirare una gamma più ampia di clienti e dimostrare che il tuo ristorante è accomodante e inclusivo verso tutti. Periodicamente puoi inserire dei piatti nuovi e differenti, magari realizzati con ingredienti stagionali, in modo da non annoiare mai i clienti abituali. Durante le feste puoi creare dei menù fissi, ad esempio un menù natalizio con diverse portate o un menù di San Valentino.

Usa ingredienti di alta qualità

La qualità degli ingredienti che usi può perfezionare o distruggere un piatto, quindi è essenziale utilizzare ingredienti freschi e di alta qualità nei tuoi piatti. Evidenzia il tuo utilizzo di ingredienti di prima qualità nel menù, come prodotti di provenienza locale, carni biologiche o dolci artigianali. Questo non solo aggiunge valore ai tuoi piatti, ma dimostra anche il tuo impegno per la qualità e la sostenibilità. I clienti apprezzeranno!

Offri prezzi giusti e in linea con il mercato

Quando si progetta il menù del ristorante non si può non considerare di inserire i prezzi dei piatti. Assicurati che i prezzi del tuo menù siano competitivi e che riflettano la qualità dei piatti che offri. Un prezzo eccessivo può scoraggiare i clienti, mentre un prezzo troppo basso può indurre a dubitare della qualità degli ingredienti o dei metodi di preparazione. Trova un equilibrio tra l'offerta di piatti di alta qualità e il prezzo equo, facendo una ricerca su altri ristoranti simili al tuo nella zona.

Lavora sulla strategia del menu engineering

Il menu engineering è un approccio strategico utilizzato dai ristoranti per ottimizzare i loro menù per ottenere un guadagno più alto. Implica l'analisi delle voci di menù per identificare gli articoli più redditizi e popolari, promuovendo questi articoli per aumentare le vendite. L'obiettivo del menu engineering è progettare un menù che massimizzi le entrate soddisfacendo anche le esigenze e le preferenze dei clienti. Analizzando i dati, i gestori dei ristoranti possono determinare quali voci si vendono bene e quali no. Possono quindi apportare modifiche per migliorare la redditività e la soddisfazione del cliente.

Cura la presentazione

Il modo in cui presenti il ​​tuo menu può influenzare la percezione che i clienti hanno del tuo ristorante. Assicurati che il tuo menù sia visivamente accattivante, con immagini di alta qualità e caratteri chiari e leggibili. Prendi in considerazione l'utilizzo di elementi di design che riflettano lo stile del ristorante. Inoltre, tieni sempre puliti i tuoi menù cartacei, non è bello ricevere un menù sporco o rovinato, piuttosto cerca di ristamparli il prima possibile. Inoltre, ormai quasi tutti i ristoranti mettono a disposizione il menù digitale, cerca di stare al passo con i tempi e offri ai clienti un codice QR che possono scannerizzare per visualizzare il menù dal loro telefono.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore