/ Eventi

Eventi | 24 ottobre 2023, 15:00

Il teatro Foce di Lugano ospita il concerto del rapper luganese Mattak

Proseguono anche la prossima settimana le proposte dedicate alle famiglie Tutti gli appuntamenti fino al 29 ottobre

Il teatro Foce di Lugano ospita il concerto del rapper luganese Mattak

Proseguono anche la prossima settimana nello spazio luganese del Teatro Foce di Lugano le proposte dedicate alle famiglie del 41° Festival internazionale delle Marionette. Per la musica segnaliamo il concerto del rapper luganese Mattak e l’evento Punk in Foce 2.0 che ospiterà le band Secoli Morti e Guacamaya. Per il ballo riprendono inoltre gli appuntamenti con la Milonga e per la prima volta si terrà la Swing Night.

Teatro famiglie

Il 41° Festival Internazionale delle Marionette al Teatro Foce propone tre spettacoli e un laboratorio questa settimana. Mercoledì 25 ottobre alle ore 15:00, La Bottega Teatrale presenta La rivolta dei fantasmi. Un guardiano accompagna i ragazzi a visitare il castello del Re e della Regina, oggi diventato un’attrattiva per i turisti grazie al lavoro dei simpatici fantasmi che lo abitano. Finché un giorno gli spettri, stufi di esibirsi senza compenso, fanno sciopero! Un allegro classico del repertorio della nota compagnia torinese. Età: da 3 anni.

Il famoso maestro inglese delle ombre cinesi Drew Colby, torna al Festival con un fantastico spettacolo intitolato My Shadow and me, sabato 28 ottobre alle ore 15:00, seguito alle ore 16:30 dall’Atelier di teatro d’ombre. Età: da 4 anni (spettacolo); da 6 anni (atelier), adatto anche agli adulti. Per l’atelier i posti sono limitati e occorre acquistare il biglietto in prevendita. Domenica 29 ottobre alle ore 16:00, in programma un grande spettacolo con marionette a fili, nella tradizione ottocentesca, che solo due compagnie europee presentano ancora oggi; tra queste, la Compagnia Blin, che viene da Parigi. Si tratta della famosa favola di Madame d’Aulnoy, pubblicata nel 1695, intitolata La gatta bianca. Età: da 5 anni, per tutti. Prevendite online per tutti gli spettacoli del Festival: biglietteria.ch 

Musica

Venerdì 27 ottobre alle ore 21:00 allo Studio Foce, il concerto del luganese Mattia Falcone, in arte Mattak. È considerato il rapper più influente nella Svizzera italiana, nonché uno dei pochi che è riuscito a farsi sentire fuori dal territorio elvetico. A 15 anni comincia a fare freestyle, improvvisando rime con gli amici. Nel 2009 inizia a scrivere canzoni e nel 2011 assieme al rapper Funky Nano, fonda la crew "Poche Spanne", ancora attiva sul panorama sia svizzero che italiano. Nel 2014, Mattak vince il Contest online "Join the crew" lanciato dalla label italiana Machete permettendogli di farsi conoscere in tutta Italia. Ad inizio 2015 vince il "Back to the skillz", il contest di freestyle rap più importante in Ticino. Nel 2016, assieme a Serpe, Caveman ed eS production pubblica l'Ep "Ultimo viene il corvo". Oltre agli album, su YouTube sono presenti diversi singoli e numerosi featuring. Nel 2023 è uscito il suo disco d' esordio “Overt” con la label Fenix Music. Durante la serata è previsto un DJ set di Mardoch. Prevendite online: biglietteria.ch

Proseguono gli appuntamenti Random allo Studio Foce nei fine settimana: Seconda serata del Punk in Foce 2.0, giovedì 26 ottobre alle ore 21:00, con due band della scena italiana. I Secoli Morti sono una punk hardcore band italiana formatasi nel 2015 con al basso Mattia già membro di band come Skruigners, Yokoano e Gli Inutili, alla chitarra/voce Walter (voce e chitarra dei Menagramo) ed alla batteria Edoardo diventato famoso al grande pubblico per essersi classificato 3° a Italia’s Got Talent all’età di 8 anni. Ad aprile 2023 è uscito il terzo album della bands intitolato “Sanguina”, un disco che segna la maturità e la consacrazione della band. L’uscita del disco è stata anticipata dal lancio del primo singolo “Sanguina”. L’album “Sanguina”, fuori per Professional Punkers dal 7 Aprile 2023 disponibile in digitale, CD e per la prima volta per la band anche in Vinile. In apertura i Guacamaya di Magenta, una band storica della scena milanese, che quest’anno festeggia i 20 anni del loro combat rock antifascista e antirazzista. Una band fresca dell’uscita del loro ultimo album intitolato “Clessidra senza sabbia” e che ha già ricevuto responsi positivi dagli addetti ai lavori. Prevendite online: biglietteria.ch; nextpunk.ch

Incontri

Mercoledì 25 ottobre dalle ore 18:30 allo Studio Foce, Ruggero D’Alessandro presenta il suo ultimo romanzo “La terra del grano nero”. Il breve romanzo intreccia Storia della Russia e dell’Ucraina, avventura, indagine poliziesca, storia familiare. Al centro un ambizioso ufficiale della temibile polizia politica staliniana che viene incaricato di svolgere le indagini sulla sparizione di un collega. Ingresso gratuito.

Ballo

Primo appuntamento, martedì 24 ottobre alle ore 20:00, con una nuova proposta di ballo allo Studio Foce. Si tratta di Swing Night, una serata aperta a tutti e dedicata agli amanti della musica e dei balli Swing, Boogie e Lindy Hop, per immergersi completamente negli anni ‘50, ascoltare, ballare, chiudere gli occhi e sognare. Biglietti disponibili in cassa serale. Domenica 29 ottobre alle ore 20:00, ballerini esperti o semplici estimatori del ballo argentino sono invitati a partecipare alle serate di Milonga. Ad animare la pista da ballo ci saranno i ballerini della scuola New Style Dance. Biglietti disponibili in cassa serale.

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore