/ Sport

Sport | 08 novembre 2023, 08:00

Pallanuoto. Lugano Sharks, ingaggiati Dusan Radivojevic e Andrea Maksimovic

L'attaccante mancino e il portiere volti nuovi in casa ticinese

Pallanuoto. Lugano Sharks, ingaggiati Dusan Radivojevic e Andrea Maksimovic

I Lugano Sharks hanno ripreso la preparazione in vista della prossima stagione, che li vedrà nuovamente protagonisti dopo l’ottima stagione passata, la prima di coach Del Galdo sulla panchina luganese, conclusasi con il quinto posto finale in campionato e le semifinali di Coppa Svizzera. Il quinto posto, ottenuto con una squadra fatta da giovanissimi, con l’età media più bassa del campionato, ha visto venir fuori giovani talenti molto interessanti, che hanno tenuto testa a compagini molto pi˘ esperte, un netto cambio di rotta rispetto alle annate precedenti in cui ci si affidava soprattutto ad atleti rodati e dalla grande esperienza.

La stagione 2023 – 2024, oramai prossima all’inizio, porter‡ nella pallanuoto svizzera una serie di novit‡, la prima sar‡ il cambio di formula del campionato, che vedràpartecipare otto squadre che dopo un primo girone all’italiana, si suddivideranno in due gironi per poi concludere con la fase finale dei play off.

La seconda importante novità, che riguarda da vicinissimo gli Sharks, sar‡ che mister Del Galdo, dopo l’entusiasmante percorso intrapreso, ricoprirà il doppio ruolo di allenatore del Lugano e di Head Coach della Nazionale svizzera, il giusto premio per la serietà e la dedizione al lavoro dimostrate.

 

Grosse novit‡ riguarderanno anche la rosa degli Sharks, riconfermata praticamente in blocco, salvo la partenza del portiere Galetti e l’indisponibilità di Nieddu almeno fino a marzo per obblighi di leva. La societ‡, forte della solidit‡ del nuovo progetto intrapreso e dell’appeal del brand, nonostante l’ottimo percorso della stagione passata, Ë riuscita anche a piazzare due colpi di mercato di altissimo spessore, riportando a casa due talenti che non hanno bisogno di presentazioni: l’attaccante mancino Dusan Radivojevic e il portiere Andrea Maksimovic.

Dusan e Andrea rivestiranno nuovamente la calottina degli Sharks dopo un anno di inattivit‡ e la loro notevole esperienza sar‡ utilissima per la crescita dei giovanissimi, che avranno altri due punti di riferimento da cui trarre insegnamento ed ottenere preziosi consigli.

A compimento di una importante sessione estiva di trattative, sono tornati in casa Sharks anche i giovanissimi Savazzi, classe 2005, e Urosevic, classe 2004, ottimi investimenti in prospettiva futura. Con questi quattro arrivi, con le conferme di capitan Pagani, Busilacchi, Zanola e Scala, con il blocco dei giovanissimi sempre più motivato e con un anno di esperienza in più, gli Sharks potranno senz’altro ambire ad un posto tra le prime quattro.

L’ultima piacevole novità, segno dell’importante percorso intrapreso con il settore giovanile, è la prima convocazione per un raduno con la Nazionale A dal 17 al 19 Novembre per il giovanissimo Nicolas Ravetta, classe 2006, autore nella passata stagione di un campionato di alto livello, coronato anche da 17 reti in regular season.

Dal punto di vista societario, invece, la Lugano Aquatics riporterà anche quest’anno a Lugano il Torneo di Natale “Città di Lugano” che quest’anno avrà come partecipanti 14 squadre provenienti da tutta la Svizzera e dalla vicina Italia, segno di un percorso sempre pi˘ rivolto alla crescita del settore giovanile.

 

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore