/ luganolife.it

luganolife.it | 02 febbraio 2024, 14:35

Truffe agli anziani con “chiamate shock”: arrestato un 37enne in Canton Ticino

L’uomo è stato fermato in Polonia al termine di una complessa indagine che ha coinvolto anche le autorità italiane. Dopo il suo arresto, i tentativi di truffa si sarebbero ridotti drasticamente

Truffe agli anziani con “chiamate shock”: arrestato un 37enne in Canton Ticino

Una telefonata in cui una persona anziana e fragile si sente chiedere del denaro o dei preziosi per coprire le spese di cura di un parente affetto da una grave malattia o coinvolto in un incidente stradale, da versare in breve tempo perché la situazione viene descritta come seria: è il modus operandi di numerosi truffatori che, con questo metodo, riescono spesso a ingannare le loro vittime e a sottrarre loro beni e soldi.

Anche in Canton Ticino, dove il Ministero pubblico e la Polizia cantonale sono da tempo impegnati nelle indagini attive su più filoni, scattate in seguito alla recrudescenza di questo genere di truffa anche nel 2023.

Alla fine del mese di dicembre, proprio in tale ambito, è stato arrestato in Polonia un 37enne apolide lì residente, sospettato di ricoprire un ruolo di spicco all’interno di un sodalizio criminale dedito a questo tipo di truffe con le cosiddette “chiamate shock”.

Le indagini si sono protratte per diversi mesi, grazie anche a una fitta collaborazione con le autorità estere, in particolare polacche e italiane. Parallelamente, la magistratura ticinese ha avviato le necessarie richieste di assistenza internazionale che, il 20 dicembre, hanno reso possibile l’arresto dell’uomo, effettuato nella periferia di Poznan da unità speciali della polizia polacca.

La principale ipotesi di reato nei confronti del 37enne è di ripetuta truffa aggravata. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo e sono in corso le pratiche per l’estradizione. La Polizia cantonale segnala che, a seguito di questo arresto, il numero di tentativi di truffa in Ticino (confrontato in passato con decine di chiamate shock ogni giorno) si è drasticamente ridotto.

 

da LuinoNotizie.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore