/ Eventi

Eventi | 05 febbraio 2024, 15:00

Il FOCE di Lugano presenta gli eventi in programma dal 5 all'11 febbraio

Sono previsti il recital con Emanuele Santoro e Roberto Albin con testi tratti da Dieci, capolavoro di Andrej Longo, e lo spettacolo di Chicco Dossi Nell’occhio del labirinto che rievoca il caso Tortora

Il FOCE di Lugano presenta gli eventi in programma dal 5 all'11 febbraio

La prossima settimana al FOCE sono previsti il recital con Emanuele Santoro e Roberto Albin con testi tratti da “Dieci”, capolavoro di Andrej Longo, e lo spettacolo di Chicco Dossi “Nell’occhio del labirinto” che rievoca il caso Tortora. In scena anche Corrado d’Elia con il monologo “Iliade”. Allo Studio Foce invece in programma una serata per tutti gli amanti della musica e dei balli Swing, Boogie e Lindy Hop.

Teatro

All’interno della rassegna SOLOinscena, alla sua dodicesima edizione, una mini-rassegna di tre recitals dedicati al capolavoro di Andrej Longo intitolato Dieci. Il primo appuntamento si terrà lunedì 5 febbraio alle ore 19:00 presso il Teatro Foce. In questa prima parte, Emanuele Santoro e Roberto Albin Interpreteranno al leggìo tre dei dieci racconti che compongono Dieci: 5. Non uccidere / 7. Non rubare / 10. Non desiderare la roba d’altri. I brani colgono situazioni di vita che formano un quadro agghiacciante della Napoli d'oggi: da angolazioni tutte diverse disegnano una mappa del dolore, della violenza, delle assurde condizioni in cui una metropoli vive al limite dell'intollerabile. Prevendite online: biglietteria.ch Mercoledì 7 febbraio alle ore 20:30, presso il Teatro Foce, verrà presentato il testo d’esordio – premiato al X Concorso Autori Sipario – del talentuoso Chicco Dossi, Nell’occhio del labirinto. Si tratta di un monologo in cui si narra e si scava per portare allo scoperto distorsioni aberranti del “caso Tortora”. In scena, il giovane Simone Tudda – menzione speciale del Premio Hystrio alla Vocazione – dà corpo e voce a una partitura drammaturgica che va ben oltre la rievocazione storica, penetrando nella psicologia del condannato innocente. Spettacolo presentato da LAC Lugano Arte e Cultura. Prevendite online: luganolac.ch 

Teatro Famiglie

Corrado d’Elia andrà in scena con lo spettacolo Iliade, martedì 6 febbraio alle ore 18:00 presso il Teatro Foce. Ascoltare l’Iliade davanti ad un moderno cantore, ad un aedo contemporaneo, vuol dire riavvolgere quel filo che collega anche oggi mito, epica, narrazione e presente. Ancora oggi sentiamo l’urgenza di raccontare e ascoltare la storia straordinaria dell’Iliade, uno dei pilastri della nostra letteratura. È uno straordinario percorso di umanità e di contemporaneità, è l’archetipo e il paradigma del nostro sentire. L’Iliade è l’origine, il master, il conio da cui ancora oggi ci muoviamo per raccontare e immaginare le nostre passioni, vite, relazioni e storie. Da 10 anni. Spettacolo presentato da LAC edu in collaborazione con Centro artistico MAT. Prevendite online: luganolac.ch

Ballo

Martedì 6 febbraio alle ore 20:00 presso lo Studio Foce, in programma Swing Night, una serata aperta a tutti gli amanti della musica e dei balli Swing, Boogie e Lindy Hop. Un'immersione negli anni '50, con note coinvolgenti, balli scintillanti e la possibilità di chiudere gli occhi e sognare. Un'esperienza imperdibile per celebrare la passione di quell'epoca d'oro. Biglietti disponibili in cassa serale.

La stagione del FOCE è organizzata dalla Divisione eventi e congressi della Città di Lugano, in collaborazione con Coop Cultura, AIL e Swisslos.

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore