/ Eventi

Eventi | 06 febbraio 2024, 15:00

Conto alla rovescia per il Carnevale nei quartieri di Lugano

Tutto pronto per i grandi festeggiamenti nella città ticinese: tutti gli appuntamenti di febbraio

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Lugano si prepara per i festeggiamenti del Carnevale che oltre ai momenti in Piazza della Riforma aperti a tutti – con la consegna delle chiavi, la sfilata dei bambini delle scuole e la tradizionale risottata – si diffonde nei suoi vivaci quartieri offrendo tanti momenti di divertimento per tutte le età.

A Lugano il Carnevale è per sua natura diffuso, ogni quartiere ha infatti conservato le proprie tradizioni e questa festa, molto sentita dai luganesi, rappresenta l’occasione per scoprirne tutta la vivacità attraverso un intenso calendario di appuntamenti.

A dare il via ai festeggiamenti sono stati il Carnevale El Coleta (26 – 27.01) a Maglio di Colla, e quello di Cassarate (27.02) che si terrà nel piazzale delle scuole elementari. Il fine settimana successivo sarà ricco di proposte a partire dal Carnevaa di Cavre di Villa Luganese (02 – 03.02), seguito da quelli di Breganzona, Castagnola, dal carnevale Ciuchin e Sciepasciücc di Davesco-Soragno e da Ran & Rav di Pambio-Noranco (tutti previsti il 03.02) oltre che da Ul Carnevaa di Panisciö di Carona (04.02).

Il primo appuntamento in Piazza della Riforma del Carnevale Ul Sbroja di Lugano si terrà giovedì 8 febbraio dalle ore 14:00 con la consegna delle chiavi a Re Sbroja, seguita dalla sfilata dei bambini e ragazzi delle scuole cittadine. Lunedì 12 febbraio è invece prevista dalle ore 11:30 la tradizionale risottata che in caso di cattivo tempo si svolgerà al Padiglione Conza.

Nel terzo weekend di carnevale ci si potrà ritrovare a far festa nei quartieri di Molino Nuovo e Pregassona, così come al carnevale Ras Padela di Cadro (previsti il 10.02). Il Carnevà di Zocoron e Porscein di Sonvico-Dino (11 – 13.02) propone invece una tre giorni in compagnia. A concludere l’inteso periodo di feste saranno il Carnevaa di Tor a Gandria (17.02) e il Carnevale Cai & Baregott di Brè-Aldesago (18.02).

Numerose sono quindi le proposte del Carnevale a Lugano che si sviluppa coinvolgendo i differenti quartieri: “Lugano celebra con entusiasmo i Carnevali nei quartieri, preservandone l'autenticità con cui sono nati. Questa scelta di diffondere il Carnevale su più luoghi e date anziché concentrarlo in un unico punto, offre un'opportunità unica di esplorare e assaporare l'intero territorio. Inoltre i momenti di divertimento e di socializzazione in un’atmosfera di festa e condivisione accrescono il senso di comunità e lo spirito identitario di ogni quartiere della città. I 15 eventi principali proposti nel programma, unitamente alle iniziative scolastiche, non solo rappresentano un'occasione straordinaria per scoprire le diverse realtà e associazioni attive nei quartieri, ma anche per apprezzare il contributo fondamentale dei numerosi volontari coinvolti nell'organizzazione di questi eventi. Senza il loro impegno instancabile, tutto questo non sarebbe possibile, e pertanto desideriamo esprimere il nostro sentito ringraziamento per la dedizione che dimostrano e per la gioia che permettono a tanti di vivere durante questi momenti festosi.” annota Roberto Badaracco, Vicesindaco e Capo Dicastero cultura sport ed eventi.

cs

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore