/ Eventi

Eventi | 17 giugno 2024, 18:00

Al Castello di Lucento arriva "Vermouth A Corte"

Appuntamento, in Via Pianezza 123, mercoledì 26 giugno 2024

Al Castello di Lucento arriva "Vermouth A Corte"

Il Castello di Lucento, le cui origini risalgono al 1300, è noto come residenza di caccia del Duca Emanuele Filiberto di Savoia, e punto strategico durante l’assedio del 1706.

Ubicato a Torino in via Pianezza 123, oggi è sede della Fondazione Aief per l’infanzia e l’adolescenza, che ha scelto di riaprirlo rendendolo un polo educativo e culturale.

Nel Salone Onu, al piano terra, è esposta la collezione di opere dell’artista Eugenio Bolley dedicata alla Convenzione Onu sui diritti del fanciullo.

Bolley, pittore e scultore che ha realizzato oltre 100 mostre nazionali ed internazionali, ha consacrato gran parte della sua opera al prossimo, con l’ambizione di donare un po’ di sollievo e speranza a chi ne ha più bisogno.

In questo spazio, mercoledì 26 giugno 2024 alle 18:00 si terrà una nuova tappa di Vermouth a Corte, prestigioso evento dedicato al vino aromatizzato più famoso al mondo nato a Torino nel 1786; l’appuntamento è nell’ambito della terza edizione della Vermouth di Torino Week, un’iniziativa ideata dal Consorzio del Vermouth di Torino che si celebra da domenica 23 fino a domenica 30 giugno 2024.

Il programma prevede l’introduzione curata del Presidente Aief Tommaso Varaldo, che illustrerà la storia ed il progetto che ha portato alla riapertura della Residenza, ed il legame con Eugenio Bolley pittore, scultore e Presidente Onorario di Aief, Fondazione alla quale ha destinato il suo patrimonio artistico.

Subito dopo avrà inizio la conferenza del Professor Fulvio Piccinino sulla nascita del Vermouth di Torino ed i suoi legami con la storia del Piemonte.

Il professor Piccinino è uno dei massimi esperti europei di Vermouth, autore del libro: “il Vermouth di Torino” ed.Graphot.

Durante l’incontro, presentati dal prof. Piccinino che ne illustrerà le caratteristiche, verranno degustati tre Vermouth di Torino d’eccellenza Cocchi 1891, main sponsor dell’appuntamento, in abbinamento con i gianduiotti di Cioccolato Calcagno.

Cocchi, tra gli artefici della rinascita della denominazione Vermouth di Torino, vanta diverse collaborazioni artistiche nella sua storia, tra cui un’etichetta realizzata proprio da Eugenio Bolley negli anni ‘90.

Per informazioni ed iscrizioni tel. 348 5212825 - 1 posto € 15,00

Per informazioni e contatti: info@cartaitalia.eu

I.P.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore