/ Canton Ticino

Canton Ticino | 12 maggio 2021, 21:00

Denunciato l'autista di un autoarticolato con a bordo 19 tonnellate di bombolette aerosol contenenti panna alimentare

La quantità massima ammessa per transitare dal San Gottardo è di 8 tonnellate per questo tipo di merce

Immagine di repertorio che nulla ha a che vedere con l'accaduto

Immagine di repertorio che nulla ha a che vedere con l'accaduto

La Polizia cantonale e l'Amministrazione federale delle dogane hanno reso noto che negli scorsi giorni alla dogana commerciale di Chiasso-Brogeda è stato fermato, da funzionari doganali, un autoarticolato in uscita dalla Svizzera e proveniente dalla Romania che trasportava 19 tonnellate di bombolette aerosol contenenti panna alimentare.

Il mezzo pesante era transitato dalla galleria del San Gottardo. Dopo gli accertamenti del caso si è potuto stabilire che il camion non era contrassegnato con i pannelli "quantità limitata" e che la quantità massima ammessa per transitare dal San Gottardo è di 8 tonnellate per questo tipo di merce. Il conducente è stato multato per 4.000 franchi svizzeri per l'infrazione all'ADR, trasporto di merce pericolosa.

CoSta

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore